Biografia Daniele Adani


Daniele Adani, nato a Correggio il 10 luglio 2917, è un ex calciatore italiano.

Daniele Adani Brescia calcioAdani ha giocato come difensore e ha iniziato la sua carriera in serie B, nel Modena, per poi passare alla Lazio in serie A, a soli 18 anni, senza però mai scendere in campo in biancoceleste.

I 4 anni al Brescia (dal 1994 al 1999), di cui era capitano, lo consacrano come giocatore.

Passa poi alla Fiorentina dove, in tre stagioni di serie A (dal 1999 al 2002) segna 4 gol e vince la Coppa Italia.

In questi anni viene anche convocato nella nazionale italiana (dove in totale riceve 14 convocazioni e colleziona 5 presenze).

Nel 2002-03 passa all'Inter, esordendo anche in Champions League. Resta in nerazzurro fino al 2004.

Dopo essere tornato al Brescia per una stagione (2004/05) ed aver militato nell'Ascoli (2005/06), e nell'Empoli (dal 2006 al 2008), ha chiuso la carriera nel 2011 dopo due anni nella Sammartinese, squadra del suo paese, in Prima e Seconda Categoria.
Da giugno ad ottobre 2011 è stato il secondo allenatore del Vicenza, quando il primo era Silvio Baldini, poi esonerato il 04/10/2011.

Daniele Adani commentatore Sky Sport HDDopo essere stato commentatore tecnico delle partite del campionato argentino e della Copa Libertadores per SportItalia, a partire dall'estate 2012 diventa commentatore per Sky Sport.

Nel novembre 2014, con il ritorno sulla panchina dell'Inter di Roberto Mancini al posto dell'esonerato Mazzarri, il mancio chiede ad Adani di fargli da vice, avendone apprezzato le competenze tecniche durante le telecronache su Sky. Adani però rifiuta (questo il suo tweet in proposito) e resta nel team di Sky come opinionista.