Il Mercato della Roma nell’estate 2016

Calciomercato Roma 2016Alle ore 23:00 del 31 Agosto 2016 le porte del Calciomercato si sono chiuse.

La Roma in questi mesi estivi, nei panni del suo ds Sabbatini, ha lavorato poco ma bene.

Per capire questo, bisogna fare una premessa: fare Calciomercato significa non solo vendere e comprare giocatori ma anche saperli trattenere. E in questo la società giallorossa è stata davvero brava, visto che ha mantenuto Manolas, Nainggolan, El Shaarawy, Salah ecc.

Riguardo Pjanic, lo si è detto più volte, c’era una clausola e qualora una squadra si fosse presentata con i soldi e avesse avuto il consenso del giocatore se lo sarebbe aggiudicato.

Situazione analoga a quella di Higuain. In entrambi i casi, a sfruttare la situazione è stata la Juventus, la regina indiscussa del mercato.

I giallorossi in entrata hanno fatto un paio di buoni difensori. Si tratta di Bruno Peres e Vermaelen, anche se quest’ultimo non ha convinto nelle prime uscite stagionali.

Gli altri acquisti riguardano Fazio, Mario Rui e Juan Jesus. Del primo si dice che è molto forte di testa, e lo ha dimostrato segnando nell’amichevole contro il Latina, proprio con un’incornata. Il secondo, invece, si è infortunato e ha fatto si che quel ruolo rimanesse scoperto e fosse ricoperto da due giocatori non esperti. Parlo di Emerson Palmieri, giovane che dovrà migliorare per aspirare ad un posto da titolare, e l’ex Inter Jesus che invece non è usuale giocare in quel ruolo.

Il mercato in uscita ha visto protagonista le trattative tra Roma e Torino, con quest’ultima che si è aggiudicata Castan, Iago Falque e Ljajic.

Inoltre, ufficialità delle ultime ore, Torosidis e Sadiq si sono trasferiti al Bologna. Il terzino a titolo definitivo e il giovane attaccante, che tra l’altro ha realizzato una doppietta con la maglia della Nigeria, nella recente finale per la medaglia di bronzo ai Mondiali di Rio, in prestito annuale.

Infine Vainqueur, dopo che anche Spalletti aveva espresso chiaramente la sua volontà di mandarlo a giocare in qualche squadra, considerando anche il fatto che a Roma non avrebbe trovato spazio, si è trasferito a titolo temporaneo al Marisiglia.

L’unico rammarico rimane per il fatto di non aver comprato alcun centrocampista. Si è parlato per metà Luglio e tutto Agosto di Borja Valero e dopo l’esclusione in Champions il giocatore si è sempre più allontanato. Nelle ultime ore, si diceva di Rincon ma anche questa è rimasta solamente una voce di mercato.

E infine, come non ricordare il tormentone Diawara, alla fine accasatosi al Napoli.




Articolo scritto da: Matteo
Pubblicato il: 1 settembre 2016
Categoria: Calciomercato
Argomenti:

Lascia un commento