Botti di fine anno a Doha. Il Napoli vince la Supercoppa Italiana 2014

Supercoppa Italiana 2014Juventus 7-8 Napoli, dopo i calci di rigore.

Così si conclude l’anno solare, con la vittoria della supercoppa italiana dei partenopei. Una partita nella quale vengono fuori le vere differenze tra un giocatore normale e un campione: Tevez e Higuain, due gol a testa, portano ai rigori una partita ricca di errori individuali, specialmente nel primo gol juventino.

Pareggio al termine dei 90 minuti regolamentari e primo tempo supplementare tranquillo. Il secondo inizia col botto: meno di 60 secondi e Tevez, con una grande giocata, infila Rafael e porta la Juventus sul 2-1. Partita che sembra chiusa, quando, a pochi minuti dalla fine, Higuain risolve una mischia in area portando la partita ai rigori. Dal dischetto, però, Tevez sbaglia e tra i due argentini sarà Higuain a far vincere la coppa alla sua squadra, anche con l’aiuto di Rafael.

Panchina momentaneamente salva, quindi, per Benitez, che rimedia, così, alle brutte figure fatte nelle ultime partite di campionato.

Con la supercoppa italiana si chiude l’anno e inizia la sessione invernale del calciomercato, che in casa Napoli ha già visto il primo colpo: Gabbiadini, infatti, anche se manca ancora l’ufficialità, passerà dalla Sampdoria al Napoli. In casa Juve, invece, caldo il nome Perotti, in attesa di qualche colpo a sorpresa.
Nel frattempo qualche giorno di pausa, per lo meno fino al 2 gennaio 2015, data ufficiale dell’inizio del mercato.

Intanto, quindi, godetevi le vacanze e…Buon Natale!




Articolo scritto da: Riccardo Mazzetti
Pubblicato il: 23 dicembre 2014
Categoria: Supercoppa Italiana
Argomenti: ,

Lascia un commento