Alberto Gilardino al Guangzhou Evergrande

Alberto Gilardino ItaliaUn nuovo italiano emigra in Cina: dopo Diamanti anche Alberto Gilardino ha scelto di provare l’esperienza cinese al Guangzhou Evergrande, club famoso anche per il suo mister Marcello Lippi, CT dell’Italia nella vittoria mitica ai mondiali del 2006.

Nel club cinese Gilardino, come già detto, ritroverà il suo ex compagno di squadra al Bologna, dove i due insieme avevano fatto le fortune del club bolognese.

L’affare si è concluso negli scorsi giorni con il Genoa che incasserà 5 milioni di euro, mentre al calciatore andrà un contratto di due anni e mezzo.

Il numero di maglia scelto da Gilardino è il numero 38.

Il giocatore ha svolto le visite mediche e dopo è stato per la prima volta presentato alla stampa cinese, dichiarando di essere molto felice di essere al Guangzhou. Lo definisce un top club addirittura e inoltre ha aggiunto di essere anche qui in Cina per colpa del suo ormai ex mister Gianpiero Gasperini che probabilmente ha ritenuto il campione del mondo non più parte intregante del suo progetto.




Articolo scritto da: Alessandro Cammareri
Pubblicato il: 14 luglio 2014
Categoria: Calciomercato
Argomenti:

Lascia un commento