Che sfida all’Etihad Stadium! Manchester City-Barcellona

Ottavi di finale Uefa Champions League 2013-2014. Andata.

Ottavi Champions League 2013 2014Manchester. Questa sera ore 20.45 l’Etihad Stadium di Manchester ospiterà l’attesissimo confronto valido per gli ottavi di Champions League tra due veri e propri titani del calcio europeo: Manchester City e Barcellona.

Parlare di “finale anticipata” sembra quasi banale, infatti gli inglesi di mister Pellegrini sono tra le squadre più temibili nel panorama del calcio mondiale, essendo in lotta per tutti i trofei in ambito nazionale e internazionale; quest’anno, nonostante una partenza a stento a causa dei tanti cambiamenti nello staff tecnico e nell’organico del team, il City sembra esser tornato lo schiacciasassi che qualche anno fa vinse la Premier League, presentando un gioco fluido e concreto.

Il 442 di Pellegrini funziona, e gli innesti di Negredo ed Jesus Navas hanno aggiunto qualità al già enorme potenziale dei celesti di Manchester, cercando al tempo stesso di emulare, dove possibile, il “tiki-taka” della Spagna campione del mondo.

Dall’altra parte il nuovo Barca di Martino domina la Liga, è in corsa per la copa del Rey e ha come obbiettivo principale tornare a sollevare una Champions che ormai le manca da un po. Il tecnico catalano ha puntato tutto sullo zoccolo duro dei blaugrana e della Roja, composto dagli immortali Xavi, Puyol, Pique e Iniesta, e sul trio di “piccoletti” in avanti capitanato dal fenomeno Messi, affiancato dall’attuale simbolo del calcio brasiliano Neymar e dall’eterno canterano Pedro.

Questa sera si confronteranno attacchi micidiali, capaci di annientare qualunque difesa, come dimostrato nel week-end dal Barcellona nel 6-0 rifilato in campionato al Rayo Vallecano; di certo Aguero e compagni non resteranno a guardare, dove “el Kun” giocherebbe inoltre una sorta di derby argentino col più celebrato compagno di nazionale Messi.

Ci si aspetta una partita con tanti gol, con continui ribaltamenti di fronte e colpi spettacolari.

Di certo questa notte europea entrerà nella storia del calcio e nei cuori dei tifosi, i quali un giorno potranno dire : “Quella sera all’Etihad c’ero anch’io“!




Articolo scritto da: Luca Giannuzzi
Pubblicato il: 18 febbraio 2014
Categoria: Champions League
Argomenti: ,

Lascia un commento