L’ex promessa del Bari Ivan Loseto alla ricerca di una seconda chance

Il giovane terzino sinistro Ivan Loseto (classe ’88), promettente talento, nonchè capitano, della Primavera del Bari ai tempi della mitica accoppiata Materazzi-Perinetti, è alla ricerca dell’occasione giusta per rilanciarsi nel calcio che conta. Dopo la parentesi negativa vissuta nel corso dell’ultima stagione a Gavorrano, il figlio della storica bandiera biancorossa, Giovanni Loseto, scalpita per tornare a calcare da protagonista i campi da gioco della Lega Pro.

L’ex giocatore di Bari, Sambenedettese ed Hellas Verona, a detta del suo nuovo agente Davide Salerno, avrebbe già ricevuto numerose proposte da diverse società di serie D e di Seconda Divisione.

Per il momento nessuna di queste proposte ha totalmente convinto Loseto, il quale ai nostri taccuini racconta: “A questo punto della mia carriera, mi lascio alle spalle, senza alcun rancore, la lunga e travagliata parentesi di Gavorrano e mi piacerebbe moltissimo poter cominciare a scrivere un nuovo capitolo della mia carriera. Ho una voglia matta di tornare protagonista sul rettangolo di gioco, attendo solo che arrivi la giusta chiamata per poter dimostrare ancora una volta sul campo tutto il mio valore”.




Articolo scritto da: Mauro P.
Pubblicato il: 18 luglio 2013
Categoria: Calcio News

Lascia un commento