Milan – Juventus 1-1

Finalmente è tornata ad essere una partita sentita, tirata e temuta da entrambe le squadre. E’ tornata ad essere LA partita.

Milan - Juventus 1-1: gol Nocerino, Matri, Serie A 25/02/2012

Milan - Juventus 1-1

Si è giocato un match dove c’era in palio più dei soli 3 punti di classifica, più di una semplice giornata di serie A, ieri il “piatto” era bello pieno perché chi vinceva avrebbe dato un forte segnale al campionato, forse non decisivo ma molto importante, ma alla fine nessuna delle due l’ha spuntata, anche se il Milan si è dimostrato superiore, specialmente nella prima metà della gara, meritando anche la vittoria. La Juve era irriconoscibile e ha rischiato di perdere la sua prima partita della stagione.

Match piacevole macchiato forse dalla prestazione dell’assistente dell’arbitro Tagliavento che ha annullato un goal a Sulley Muntari il quale aveva cacciato la palle nella rete e Buffon l’ha respinta dopo che aveva superato la linea di mezzo metro; ma non finisce qui perché sempre l’assistente del direttore di gara annulla un goal a Matri fischiando un fuorigioco inesistente.

Al di là di questo episodio Antonio Conte non può certo lamentarsi delle scelte arbitrali e considerarsi, insieme al suo gruppo, molto fortunato.

Alla fine sullo schermo si legge Milan 1-1 Juventus con la squadra milanese che meritava un risultato diverso, ma che si dovrà accontentare di un pareggio.




Articolo scritto da: Alessandro
Pubblicato il: 26 febbraio 2012
Categoria: Serie A
Argomenti: ,

Lascia un commento