Il valzer degli attaccanti

Sono giorni d’attesa per Juventus, Roma, Villareal e Manchester United. Tutte sono collegate fra loro da 2 attaccanti che fanno impazzire le proprie squadre e gli acquirenti: Giuseppe Rossi e Mirko Vucinic.

Da tempo si legge di una Juventus interessata al Giuseppe nazionale e al forte attaccante Montenegrino, il primo valutato 35 milioni, ma si può chiudere per 30 e per il secondo bastano, si fa per dire, 20 milioni.

Per Rossi l’offerta è stata presentata qualche tempo fa, ma i 25 milioni offerti non erano sufficienti per la squadra spagnola. Più accessibile dunque il giocatore della Roma, che dal canto suo ha ricevuto un’offerta da Sir Alex Ferguson che vuole portare all’ombra dell’Old Trafford Vucinic.

Proprio i giallorossi potrebbero ribaltare il mercato, perché una cessione di Vucinic abbasserebbe il potenziale offensivo giallorosso e con Lamela, Bojan, Borriello e Totti manca certamente un altro elemento di alto livello.

Ed è per questo che si potrebbe prospettare una clamorosa ipotesi di mercato: Vucinic alla Juve, Rossi alla Roma. Già tempo fa Rossi fu avvicinato alla capitale, non sarebbe una novità dunque, ma l’unica cosa certa è che la Roma ha il budget per portare Rossi solo in caso di cessione alla Juve o al Manchester di Vucinic.

Sono sogni di mercato e poi chissà, come diceva una famosa canzone “I sogni sono desideri” e i desideri si avverano spesso.




Articolo scritto da: Giuseppe
Pubblicato il: 27 luglio 2011
Categoria: Calciomercato
Argomenti: , , ,

Lascia un commento