Lite tra Ibrahimovic e Sacchi nel post partita di Milan-Auxerre 2-0

Mercoledì 15 settembre 2010, al termine della gara di Champions League Milan-Auxerre, vinta dai rossoneri per due reti a zero grazie ad una doppietta di Zlatan Ibrahimovic, c’è stato un battibecco in diretta tra Ibra e Arrigo Sacchi.

Nel post partita, davanti alle telecamere di Mediaset Premium calcio, Ibrahimovic non le ha mandate a dire ad Arrigo Sacchi.

Ecco il video della lite tra Ibrahimovic e Sacchi:
Fonte video: Youtube, filmato Mediaset Premium Calcio 15/09/2010

Ecco la trascrizione del battibecco tra Sacchi e Ibrahimovic:

Lite Ibrahimovic - Sacchi

Lite Ibrahimovic - Sacchi

  • Dallo studio: Ibra, Arrigo Sacchi ha detto, con una battuta ha detto che se non avevi il 46 o il 47 di piede forse non ci arrivavi su quella zampata sul primo gol.
  • Ibrahimovic: Possibile, non lo so, però anche Sacchi sembra geloso perché sta parlando troppo. Deve parlare meno in televisione e anche ai giornali. Se lui vuole qualcosa deve venire da me e parlarne.
  • Dallo studio: Era un complimento però.
  • Ibrahimovic: No, però lui ha anche parlato prima, quando ero al Barcellona, non solo adesso.
  • Sacchi: Ma, io credo di poter esprimere con una certa educazione quello che penso, sena offendere le persone. Non credo di averti mai offeso.
  • Ibrahimovic: Si, però se vuoi qualcosa vieni da me, non solo in televisione.
  • Sacchi: Ma io non voglio nulla, mi chiedono le cose e dico quello che penso, senza mai offendere
  • Ibrahimovic: Eh. Non mi da niente, non mi da motivazione. E’ solo che quando uno parla troppo parla troppo. Tu sei uno di loro.
  • Dallo studio: Ibra questo non è tanto educato da parte tua.
  • Ibrahimovic: Quando ero in Barcelona l’ho sentito troppo negativo.
  • Pistocchi: Chi fa il critico ha il diritto e anche il dovere di fare un’analisi. Magari non è secondo te corretta, però da qui a questo tipo di atteggiamento ce ne piove.
  • Ibrahimovic:Si, però devi anche essere realistico perché al tempo del Barcellona erano solo cose critiche. Però va bene, questo sta per te e tu puoi pensare come vuoi. Io faccio il mio gioco, se non ti piace non lo guardi.
  • Sacchi: Non è questo. E’ sempre un rapporto, ripeto, di correttezza e di rispetto che ci deve essere. Io esprimo quello che penso.
  • Ibrahimovic: Va bene, non devi spiegarmi. Non mi devi spiegare niente.
  • Sacchi: Però devo dirti che dovrai imparare anche l’educazione.
  • Ibrahimovic: Si si. Va bene.



Articolo scritto da: Calciatori-Online.com
Pubblicato il: 16 settembre 2010
Categoria: Champions League
Argomenti: , ,

Lascia un commento