Marco Storari si Giocherà con Buffon la Maglia di Primo Portiere della Juve

A Marco Storari, neo acquisto della Juventus FC, il ruolo di vice portiere calza stretto.

La Juventus ha acquistato dal Milan il portiere Marco Storari per sostituire Gianluigi Buffon nel periodo in cui starà lontano dai campi a causa dell’intervento all’ernia del disco.

Storari è stato acquisto alla cifra di 5 milioni di euro e ha firmato con i bianconeri un contratto triennale in cui percepirà 1,2 milioni di euro di stipendio a stagione.

Marco Storari, Juventus

Marco Storari

Storari è stato sicuramente uno dei migliori portieri italiani delle passate stagioni. Con la Sampdoria, da gennaio a giugno 2010 ha guadagnato la qualificazione in Champions League, e con la maglia del Milan, a inizio stagione, era sempre uno dei migliori in campo.

In questa fase di preparazione estiva, durante le prime amichevoli Storari si è già messo in mostra con delle buone prestazioni. Storari è consapevole di essere arrivato alla Juve solo per l’infortunio a Gigi Buffon, ma è uno a cui piacciono le sfide, e farà di tutto per giocarsi la maglia da titolare anche quando Buffon sarà rientrato.

Ecco alcune dichiarazioni di Storari:

Mi hanno comprato perché c’era un’emergenza, se no non sarei mai arrivato alla Juventus. Il mio merito è stato però quello di aver fatto molto bene alla Sampdoria. Ora che sono qui voglio giocarmela fino all’ultimo. In un anno ho indossato tre maglie di tre grandi città, un bel record.
Valgo i soldi che hanno speso per me. In quanto all’età, nel mio caso incide, ma soltanto nel darmi maggiore esperienza!

Marco Storari, classe 1977, ha esordito in Serie A con il Messina a 27 anni. E’ stato un “portiere giramondo”; durante la sua carriera ha cambiato ben 12 maglie. Ben 5 i cambi di squadra durante il mercato invernale di gennaio.

Marco Storari è cresciuto in una famiglia di sportivi: il padre Sergio è il Direttore Generale del Soccer Santa Severa, mentre la madre Marusca è stata campionessa toscana di lancio del disco. Inoltre ha una sorella gemella, Silvia, che fa il portiere nella squadra di calcio a 5 femminile della Lazio.

E’ stato convocato in nazionale da Marcello Lippi nel 2005 ma non ha mai esordito in azzurro.

Una delle sue specialità è quella di essere un portiere para rigori. Nel 2005, quando difendeva la porta del Messina, ne parò addirittura 4 su 4.

Il suo modello come portiere è Luca Marchegiani.




Articolo scritto da: Calciatori-Online.com
Pubblicato il: 20 luglio 2010
Categoria: Calcio News
Argomenti: ,

Lascia un commento