Foto Piccante Ibrahimovic-Piquè: Bufala o Realtà?

Ha ormai fatto il giro del mondo la foto che ritrae Zlatan Ibrahimovic e Gerard Piqué del Barcellona in atteggiamenti intimi di fianco ad una macchina.

Zlatan Ibrahimovic e Gerard Piquè in atteggiamenti intimi

Zlatan Ibrahimovic e Gerard Piquè

Zlatan Ibrahimovic, attaccante, e Gerard Piqué, difensore, entrambi in forza al Barcellona, sarebbero stato fotografati in dopo un allenamento al Centro Deportivo di Barcellona mentre si scambiano gesti affettuosi nel parcheggio appoggiati ad una macchina.

Si, “sarebbero”. Perché anche se Barcellona e tutta la Spagna sono sotto choc per questi scatti piccanti, non è detto che la foto sia vera. Potrebbe infatti trattarsi di una montatura.

Ibrahimovic è spostato con la svedese Helen Seger, ed ha anche dei figli, mentre si sa meno della vita amorosa di Piquè.

Tu che ne pensi, è solo amicizia o c’è qualcosa di più?




Articolo scritto da: Carlo
Pubblicato il: 7 maggio 2010
Categoria: Calcio News
Argomenti: , ,

3 Commenti

  • Diego ha detto:

    Che Ibrahimovic sia sposato con figli non vuol dire proprio niente, è pieno il mondo di “maschi” che avvisano la moglie di ritardi per strani “straordinari” sul lavoro o fantomatiche partite di calcetto con amici…questo lo sanno tutti.
    E non ci sarebbe proprio nulla per andare sotto choc visto che nel mondo del calcio, come in tutti gli ambienti molto maschili, vige la regola “fai ma non dire”.
    Per il resto, potrebbe anche essere un fotomontaggio, però smettiamola di fare le verginelle!

  • steno ha detto:

    In conferenza stampa una giornalista spagnola ha chiesto a Ibrahimovic se era omosessuale. Ibra ha risposto: “Vieni a casa mia e vedrai se sono gay. E porta anche tua sorella!” 😀

  • diego ha detto:

    Certo, bella forza…una celebrità non può far altro che quello: cosa vuoi, che ammetta che gli piace anche il piffero?
    Poi bisognerebbe smetterla di dividere il mondo in categorie fisse, la natura umana è mobile e per questo divertente e imprevedibile. Esistono molte varianti nella sessualità e nell’affettività, che possono portare ad esperienze isolate come ad una bisessualità costante. Dipende. Io so soltanto che è così, perchè non sono un ipocrita.
    Ma molti personaggi pubblici, proprio perchè intorno a loro ruotano miliardi, sono obbligati a non parlare della loro vita sessulae, alcune volte anche per contratto.
    E’ uscito da poco un libro che parla delle relazioni tra Paul Newman e Marlon Brando, con tanto di lettere e prove inconfutabili: pensate se si fosse saputo all’apice della loro fama di sex symbol??
    Insomma, è la vita vera che fa il suo corso come natura vuole, sottosuolo. Molto di ciò che è alla luce del sole invece, è regolato dalle leggi del mercato e della convenienza. Secondo me è tutto semplicissimo.
    Ibra gay, etero o bisex chi se ne frega, viviamo tutti in un’enorme menzogna.

Lascia un commento