La Cura Mazzarri!

Il 2009 ci sta per salutare e ci lascia con il Napoli 6° in classifica. In pochi l’avrebbero detto soprattutto dopo aver visto gli azzurri sotto la gestione Donadoni.

Walter Mazzarri, allenatore Napoli CalcioGran parte di questo merito va senza ombra di dubbio a Walter Mazzarri che ha portato a Napoli oltre che al gioco che prima non c’era, un carattere forte che ha spinto gli azzurri a non mollare mai in ogni partita e a crederci sempre fino al fischio finale.

All’ inizio qualcuno era un pò scettico a Napoli sull’ ex allenatore blucerchiato preferendogli Delio Rossi, ma sicuramente oggi nessun tifoso azzurro avrebbe dubbi sull’ allenatore toscano, che un pò rispecchia anche i napoletanti con la sua vivacità e intraprendenza.

Bisogna però soffermarsi anche su chi ha voluto Mazzarri a Napoli, ovvero De Laurentiis. I fatti stanno dando ragione al presidente azzurro che ha fatto una scelta importante rivoluzionando il Napoli mandando via Donadoni e Marino e portando sotto l’ ombra del Vesuvio Mazzarri e Bigon.

Dopo i 10 risultati utili consecutivi raccolti da Lavezzi e soci però il Napoli non deve illudersi e deve pensare a giocare partita dopo partita per evitare ciò che è già accaduto l’ anno scorso che ha visto gli azzurri avere un rendimento da champions nel girone di andata e vedere un girone di ritorno quasi da retrocessione a causa probabilmente della troppa arroganza scansando la retrocessione proprio grazie ai punti fatti nel girone di andata.

Il 2010 sta arrivando e si presenterà con il Napoli sesto in classifica, sperando per i tifosi e per il presidente che possa rimanerci anche a fine campionato, se non addirittura stando anche qualche posizione più su, ovviamente senza troppa arroganza.




Articolo scritto da: Ivan
Pubblicato il: 29 dicembre 2009
Categoria: Calcio News
Argomenti: ,

1 Commento

Lascia un commento