E Fu Così Che la Francia Rubò la Qualificazione ai Mondiali 2010

Thierry Henry festeggia con Raymond DomenechLa Francia, grazie ad un tocco di mano del “Ladrone” Thierry Henry si qualifica per i Mondiali 2010 in Sudafrica. Furibonda l’Irlanda, eliminata dalla Francia dopo aver meritato la qualificazione sul campo. Ora gli Irlandesi hanno chiesto alla FIFA di poter ripetere la partita.

Ecco come l’ha presa la stampa irlandese:
“La mano di Dio: parte seconda”, Irish Times
“Henry avrà questo gol sulla coscienza per tutta la vita”, Irish Times
“Aggiungeranno un altro capitolo al libro dei dolori irlandesi, con stavolta un mascalzone di nome Henry come protagonista”, Irish Times
“Orgoglio e lacrime amare”, Irish Times”L’Irlanda è furiosa”, Irish Independent
“Il ladro Henry ha rubato i nostri sogni” Irish Independent
“I nostri cuori sono infranti”, Herald

Fuorioso Giovanni Trapattoni, ct dell’Irlanda: “Tutta l’Europa ha visto quello che è successo”.

Queste le dichiarazioni di Thierry Henry, che tra l’altro è anche il capitano della nazionale francese, e dovrebbe quindi dare il buon esempio:

Totò Squillaci va a colpire di testa, io sono dietro a due irlandesi, la palla rimbalza e colpisce la mia mano. Ovviamente io continuo a giocare. L’arbitro non fischia il mani, ma io non posso dire che non c’è il fallo di mano.




Articolo scritto da: ErrePi
Pubblicato il: 19 novembre 2009
Categoria: Calcio News
Argomenti: , , , ,

2 Commenti

Lascia un commento