L’Incredibile Iago

Iago Falquè Silva, JuventusPrima del trofeo tim quasi nessuno sapeva chi fosse Iago Falquè Silva.

Il giovanissimo attaccante spagnolo, però, non ha impiegato molto tempo a far brillare gli occhi di centinaia di tifosi bianconeri.

Pur essendo molto giovane, 18 anni appena compiuti, questo ragazzo ha una facilità estrema nell’affrontare un dribbling  e possiede una velocità pazzesca.

Lo abbiamo visto giocare dietro Iaquinta e Amauri ed ha dimostrato di avere piedi fatati ed una grande visione di gioco.

Iago è stato prelevato a parametro zero dal Barcellona nel settembre del 2008, in quanto non era ritenuto utile nè dal Barça di Rijkaard  nè dalla squadra B di Luis Enrique.

Ora, dopo un anno trascorso alla Juventus, è pronto a lasciare Torino per giocare in prestito con la maglia del Bari.

Il ruolo di Iago in realtà sarebbe il laterale sinistro, ma ha dimostrato che può benissimo giocare come seconda punta o come trequartista.

Per quanto riguarda la nazionale spagnola, Iago ha giocato 5 partite nell’ under-17 per le qualificazioni ai mondiali del 2007, diventando insieme a Bojan Krkic il cannoniere della competizione.

Successivamente gioca anche la fase finale del torneo, riuscendo a portare con grandi giocate la sua Spagna in finale, battuta poi 3-0 dalla Nigeria ai rigori.

Insomma questo giocatore promette davvero tanto, vedremo cosa sarà capace di fare o,meglio, di inventare.




Articolo scritto da: Giacomo
Pubblicato il: 21 agosto 2009
Categoria: Calcio News
Argomenti:

Lascia un commento