I Migliori Giovani della Serie A

Tra meno di due settimane prenderà il via la nuova Serie A. Come tutti gli anni, il massimo torneo italiano metterà in vetrina molti giovani di talento sconosciuti al grande pubblico, ma con tutte le carte in regola per esplodere definitivamemte e mostrare le loro qualità tecniche.

Abbiamo raggruppato tutti i giocatori promettenti under23, escludendo però dalla lista i giovani già noti: da Santon a Balotelli, da Giovinco a Pato, da Marchisio ad Aquafresca.

Vincenzo Fiorillo, portiere SampdoriaVincenzo Fiorillo è sicuramente il portiere italiano più promettente (Genova,13 gennaio 1990), tanto che l’estremo difensore number 1 al mondo: Gigi Buffon ha dichiarato che il 19enne di Genova sarà il suo erede. Fiorillo gioca nella squadra della sua città (Genova):la Sampdoria. Per ora, è il secondo portiere della squadra perchè il titolare è l’esperto Luca Castellazzi (classe 1975), ma il giovane ha tutte le doti tecniche per superare e rubare il posto al 34enne di Gorgonzola. Vincenzo ha collezionato 3 presenze in Serie A e ha esordito a 18 anni, il 13 aprile 2008. Ha conquistato il primo Campionato Primavera della storia della Sampdoria, battando l’Inter in finale(3-2) e durante il torneo di Viareggio è stato eletto miglior portiere della manifestazione. Ha disputato ultimamente i Giochi del Mediterraneo con l’Under20, ora è stato convocato dall’Under21 allenata da Casiraghi, per la partita che si disputerà oggi contro l’Austria.

Altri due giovani talentuosi della Sampdoria sono: Andrea Poli e Mattia Mustacchio entrambi classe 1989.

Il primo è un centrocampista ed è stato aquistato dal Treviso per 1ml e viene paragonato dalla stampa e dai tifosi a Volpi. L’ultima stagione i doriani hanno deciso di girarlo in prestito al Sassuolo in Serie B, dove ha giocato 32 partite segnando 5 goal.

Il secondo è un attaccante che può giocare anche come esterno offensivo, alcuni lo paragonano a Cristiano Ronaldo per i suoi movimenti. Mustacchio è cresciuto nelle giovanili del Brescia, nel gennaio 2008 si è trasferito in comproprietà alla Samp.  Sia Poli che Mustacchio sono stati convocati da Casiraghi per la sfida di domani contro l’ AUSTRIA.

Un altro giocatore di scuola Sampdoria è l’ungherese Vladimir Koman prestato al BARI. L’ungherese passa alla Samp nella stagione 2004-05. Chissà se tra questi giocatori nascerà una nuova star, capace di infiammare il grande pubblico.




Articolo scritto da: Pietro Caporale
Pubblicato il: 12 agosto 2009
Categoria: Calcio News
Argomenti: , ,

Lascia un commento