Il Rovescio della Medaglia

calciomercato juventusIn casa Juve, il mondo si è rovesciato nel giro di 48 ore. I tifosi, infatti, che sembravano finalmente soddisfatti delle mosse della società bianconera, hanno immediatamente cambiato rotta da quando Cristiano Zanetti è stato ceduto alla Fiorentina.

Alle critiche ha subito risposto la dirigenza e, in particolare, il ds juventino Alessio Secco: “Abbiamo ceduto Cristiano perchè dovevamo incassare in qualche modo e, oltretutto, è stato lui a chiedere il trasferimento in viola” ha detto.

Il cambiamento più insospettabile, però, non è stato il trasferimento del centrocampista, bensì il cambiamento di opinione sul giocatore danese Christian Poulsen.

La dirigenza e il commissario tecnico Ciro Ferrara, infatti, dopo avergli ribadito più volte che non sarebbe mai rientrato nei piani della squadra, ora e dopo che il centrocampista ha rifiutato qualsiasi offerta arrivatagli, è ridiventato, sempre secondo il tecnico, indispensabile per la mediana del campo.

Ora che la squadra torinese si è sicuramente indebolita, bisogna vedere se con l’infortunio del maliano Mohamed Sissoko, si affiderà a Poulsen, Marchisio e Tiago o se si rimetterà nuovamente sul mercato.




Articolo scritto da: Giacomo
Pubblicato il: 12 agosto 2009
Categoria: Calciomercato
Argomenti:

Lascia un commento