Milan Working in Progress

AC Milan, LAvori in Corso2-2 contro i Galaxy, 2-1 contro il Club Almeria, 2-1 contro il Chelsea, 2-0 contro l’Inter.

Risultati impietosi se si pensa che il Milan ha una media di due goal subiti a partita e uno realizzato.

Leo chiede rinforzi: “Servono un attaccante e un difensore” tradotto occorrono uno come Klaas-Jan Huntelaar giovane,di belle prospettive e forte fisicamente e un terzino alla Cafù che sappia arrivare sul fondo.

Ora, i tifosi sono in subbuglio, gioranlisti e opinionisti tessono le lodi a Juventus e Inter per la campagna acquisti mentre accompagnano, a parole, il Milan al patibolo.

Nessuno o pochi sottolineano che c’è un Milan che sta lavorando per crescere, per arrivare pronto alla prima di campionato, che c’è un Leonardo che sta provando schemi tattici diversi, ragazzi nuovi,giocatori che l’anno scorso hanno avuto una stagione tribolata, giovani che come lui giovane allenatore devono crescere.

Ma come si può pensare che in mezzo a questo pot pourri dopo nemmeno un mese di ritiro, con tanti nazionali che si sono uniti al gruppo da pochi giorni, il Milan sia veloce, brillante, divertente e …vinca?

L’anno scorso con un mercato faraonico che recitava: Ronaldinho, Flamini, Zambrotta più qualche giovane di belle sperenza a maggio Mourinho, impietosamente, diceva: “Milan? Zeru tituli”

E allora basta con questo disfattismo la stagione si giudica a Maggio 2010 e anche per il mercato c’è tempo…31 agosto 09.

E un Berlusconi che, come ai tempi d’oro, ci regala un grande colpo all’ultimo minuto vi pare così impossibile?




Articolo scritto da: Arianna Sironi
Pubblicato il: 29 luglio 2009
Categoria: Calcio News
Argomenti:

Lascia un commento