Conte Lascia la Panchina del Bari

Antonio Conte, ex Allenatore BariDopo l’annunciato addio di Antonio Conte alla panchina del Bari, il presidente Vincenzo Matarrese ha voluto sostenere una conferenza stampa nel tardo pomeriggio per spiegare le motivazioni e le decisioni che ci sono state tra la società e l’allenatore.

Mi ero illuso di poter avere Conte alla guida del Bari anche per la prossima stagione fino a qualche giorno fa, ma poi ci sono state divergenze – afferma Matarrese che è convinto di non poter allestire una squadra in pochi giorni anche perché il calciomercato è lungo e difficile e Conte voleva  la squadra ufficiale al ritiro del 12 luglio.

Inoltre il presidente afferma che la società non poteva continuare un rapporto che si basava su poca fiducia e tanti dubbi da parte dell’allenatore e consensualmente il presidente e Antonio Conte hanno deciso di sciogliere il legame.

Alla conferenza era presente anche il d.s. Giorgio Perinetti, che tranquillizza i tifosi baresi turbati dalla notizia dell’addio di Antonio Conte.

Sarà un campionato lungo e difficile ma con fiducia tra allenatore, direttore sportivo e presidente e con il sostegno dei tifosi riusciremo a sostenere un buon campionato, l’importante è crederci insieme! – afferma il d.s. Perinetti, che dovrà lavorare per allestire un progetto che verrà portato a termine dalla società.

Gli applausi dei tifosi hanno soddisfatto il presidente Vincenzo Matarrese che crede nei progetti della squadra e nel direttore sportivo e che ha salutato i tifosi esclamando: ce la faremo!!.

Il tema per la gestione della panchina in vista della prossima stagione non è stato ancora affrontato ma girano voci che potrebbero vedere sulla panchina del AS Bari Gianpiero Ventura, allenatore del Pisa sotto contratto fino al 30 giugno 2010.




Articolo scritto da: Saverio De Marzo
Pubblicato il: 24 giugno 2009
Categoria: Calcio News
Argomenti: ,

Lascia un commento