Inter – Lazio 2-0

2 maggio 2009: Inter - Lazio 2-0
Sabato 2 maggio è in scena alla scala del calcio un match fondamentale per la conquista dello scudetto n°17 per la squadra allenata da Josè Mourinho.

Il primo tempo non offre molte occasioni se non un paio di colpi di testa che non impensieriscono muslera e qualche accellerazione da parte di zarate non sufficienti per mettere in apprensione la difesa meno battuta del campionato.

Ibrahimovic zittisce i tifosiNel secondo tempo le cose si animano, dopo aver sbagliato un paio di palloni Ibrahimovic viene beccato dal pubblico la sua reazione è quella di azzittire i tifosi con l’indice.

Tutto questo precede il 21° goal in campionato per il bomber svedese, che al 13° minuto del secondo tempo, si libera bene e lascia partire un destro che non da scampo a Muslera, Ibra scatena tutta la rabbia repressa e come in precedenza zittisce i propri tifosi, tutto questo sembra galvanizzare il genio che, al 25° della ripresa parte da centro campo palla al piede e con quattro uomini davanti trova un invenzione per il Ghanese, che, segna la sua terza rete in questo campionato dopo quelle rifilate rispettivamente alla Juve e al Napoli.

L’Inter dopo il doppio vantaggio addormenta la partita, l’unica cosa degna di nota è lo scontro testa a testa da parte di Ibrahimovic contro Matuzalem che comporta l’ammonizione per lo svedese e la relativa squalifica in vista della gara del Bentegodi.

Finisce 2-0 una partita dominata dall’Inter soprattutto nella ripresa e adesso lo scudetto sembra davvero vicino.




Articolo scritto da: Francesco
Pubblicato il: 5 maggio 2009
Categoria: Calcio News
Argomenti: , ,

Lascia un commento