Il Ritorno del Principe Milito

Diego Milito, GenoaLa giornata di lunedì, per i tifosi genoani, è stata un susseguirsi di forti emozioni: in tarda serata, cioè a pochi minuti dalla chiusura del calciomercato, il Saragozza ha accettato l’offerta del club rossoblù ed ha inviato il fax da depositare in Lega.

In un primo momento sembrava che l’operazione fosse stata effettuata fuori tempo massimo, ma dopo ore di attesa la Lega Calcio ha ufficializzato l’arrivo di Diego Milito all’ombra della lanterna.

Con l’arrivo del Principe di Baires, il grifone ha completato una rosa gia competitiva ma senza dubbio ha aumentato notevolmente il tasso tecnico, al fine di poter raggiungere un posto in Coppa Uefa.

Milito giocò due anni nella società rossoblù riuscendo a portarla in serie A, ma dopo la vicenda scommesse in Genoa – Venezia e la conseguente retrocessione del grifone in serie c1, il giocatore cercò fortuna altrove.

Ma adesso tutta Genova lo riabbraccia per continuare un amore che non era mai finito.




Articolo scritto da: Davide Freccero
Pubblicato il: 4 settembre 2008
Categoria: Calciomercato
Argomenti:

1 Commento

Lascia un commento