Il Capitano della Nazionale Indiana Rifiuta la Fiaccola Olimpica

Baichung BhutiaIl capitano della nazionale di calcio dell’India, Baichung Bhutia, ha annunciato che si rifiuterà di portar la fiaccola olimpica quando arriverà nel suo paese, a Nuova Delhi, il 17 aprile.

Il calciatore, attaccante del Mohun Bagan di Calcutta è molto popolare in India ma ha deciso di non fare il tedoforo in segno di protesta per la repressione cinese in Tibet (le prossime olimpiadi si terranno proprio in Cina) ed in segno di solidarietà con i tibetani.

Bhaichung Bhutia, classe 1976, è infatti nato a Tinkitam, nel Sikkim, ed è quindi di origine tibetana e di religione buddista.

Che sia il primo di una lunga serie di boicottaggi?




Articolo scritto da: ErrePi
Pubblicato il: 4 aprile 2008
Categoria: Calcio News
Argomenti:

Lascia un commento