Reality Campioni Il Sogno: Ma che fine hanno fatto i Campioni?

Vi ricordate il reality show Campioni, Il Sogno, in onda per due anni sulle reti Mediaset? Lo scopo della trasmissione era seguire le gesta dei calciatori del Cervia sia dentro che fuori dal campo. La squadra era allenata da Ciccio Graziani (vero nome Francesco Graziani), di cui si ricordano le sfuriate negli spogliatoi e le gaffe in diretta tv.

Campioni Il SognoLa trasmissione è durata solo due stagioni. La prima, 2004-05, in cui il Cervia militava nel campionato di Eccellenza, e la seconda, 2005-06 in cui, grazie alla promozione conquistata l’anno precedente, il Cervia giocava in Serie D.

Ma che fine hanno fatto i presunti “Campioni” che militavano nel Cervia?
Nonostante la rosa fosse composta da parecchi giocatori, nessuno è riuscito veramente a sfondare nel mondo del calcio. Alcuni giocano ancora, altri hanno tentato (senza successo) la carriera televisiva.

Ma vediamo nel dettaglio dove sono finiti i calciatori della prima edizione del reality Campioni.

Davide Bertaccini, portiere, dopo aver partecipato al ritiro estivo con l’Inter al termine della stagione 2005-06, gioca ancora nel Cervia.

Gianluca Ricci, difensore e capitano del Cervia nella prima edizione, dopo aver giocato nel Baracca Lugo in Promozione (2005-06) e nella Giacomense in Serie D (2006-07), ora gioca in Prima Categoria nel Loops Ribelle.

Christian Arrieta, difensore, uno dei vincitori dell’edizione 2004-2005, ora gioca nel Lecce in Serie B (la passata stagione ha militato in C2 nel Lecco). Aggiornamento 11/10/2010: Arrieta ha militato due stagioni nel Porto Rico e nella stagione 2010 gioca nei Philadelphia Union in Major League Soccer.

Francesco Gullo, difensore, ha abbandonato il calcio e ora ha aperto una scuola calcio e fa l’opinionista sulla rete locale Telelombardia nel programma sportivo Qui Studio A Voi Stadio (QSVS).

Manuel Paesani, difensore che si era rotto i legamenti nelle prime giornate di allenamento, dopo aver partecipato come tronista alla trasmissione di Maria De Filippi “Uomini e Donne”, ora gioca in Eccellenza nel Castrocaro.

Zoran Ljubisic, difensore polacco, ora gioca in prima categoria

Ibrahiman Scandroglio, difensore della Costa D’Avorio ora milita in Promozione, nell’Imolese.

Fabio Borriello, difensore e fratello dell’attaccante del Genoa Marco Borriello, vincitore della prima edizione (ha effettuato il ritiro estivo con il Milan), ora gioca nella serie B Svizzera, nel Lugano. Nella passata stagione ha militato prima nel Lecco e poi nel Pro Vasto in serie C2.

Mattia Missiroli, difensore che aveva inciso il CD contente la sigla del reality, gioca ancora nel Cervia, è impegnato in politica (consigliere provinciale) e studia architettura all’università di Cesena.

Diego Armando Maradona Junior, centrocampista figlio del Pibe De Oro, ora gioca nel Quarto in serie D (girone H)

Claudio Moschino, centrocampista napoletano, si è ritirato dal calcio ed ha aperto un negozio di abbigliamento a Napoli.

Gianfranco Apicerni, centrocampista, dopo aver frequentato una scuola di recitazione ed aver partecipato al film Vita Smeralda e alla trasmissione della De Filippi, aveva nostalgia del calcio giocato ed ora gioca in Serie D (girone G) nel Tivoli.

Ciro Olivieri, centrocampista, dopo aver militato in Serie D nella Pergolese, ora gioca in Eccellenza

Fabio Maffini, centrocampista, ha provato la carriera radiofonica, ha condotto il programma “Testa di calcio” su Rtl 102.5, e ora gioca a calcio a 5 nel Cesano Boscone, in serie C1.

Lorenzo Spagnoli, centrocampista, vincitore della prima edizione, ha partecipato al ritiro estivo con la Juventus. La passata stagione era tornato a giocare nel Cervia.

Matteo Domeniconi, centrocampista, ora gioca nelle file del Rio Salso, in Promozione.

Daniele Rossi, centrocampista, laureato in giurisprudenza, è ora avvocato a tutti gli effetti ed esercita a Milano. Gioca ancora a calcio, in Promozione, nella Juve Cusano, squadra di Cusano Milanino.

Marco Pepe, centrocampista, gioca in C1 nella Massese.

Matteo Bondi, detto James, attaccante, dopo aver giocato due stagioni in serie D, ora gioca in Eccellenza nel Comacchio.

Christian Giuffrida, attaccante, dopo aver giocato nel Bellinzona nella Serie B Svizzera era tornato al Cervia e ora gioca in Serie D nel Monterotondo.

Giorgio Alfieri, attaccante, ha trovato poco spazio nel Cervia e ha quindi tentato la carriera televisiva diventando tronista nella trasmissione Uomini e Donne di Maria De Filippi. Ha anche partecipato (una comparsata) al film di Jerry Calà “Vita Smeralda”.

Emanuele Morelli, attaccante, dopo aver provato a iscriversi a Giurisprudenza all’Università, ha cambiato settore e ora fa l’assicuratore per Ras. Continua comunque a giocare a calcio nella Vis Pesaro in Promozione. Subito dopo il reality era stato anche al Cosenza in Serie D.

Giacomo Gualtieri, detto Jack, attaccante, dopo l’esperienza in C2 nel Castel San Pietro, ora gioca nel Fusignano nel campionato d’Eccellenza.

Oscar Di Matteo, attaccante, uno dei bomber preferiti di Ciccio Graziani, ora milita nel Pomezia in Eccellenza.

Mario Bordignon, attaccante brasiliano, dopo le due stagioni al Vodafone Cervia, ora gioca nel Grassina in Promozione.

Insomma, il reality Campioni è stata una bella vetrina per questi calciatori, amati e riconosciuti dalla gente come i campioni di serie A, ma alla fine nessuno ha veramente sfondato…ma la passione per il calcio, quella è rimasta, e rimarrà sempre in questi ragazzi, che hanno vissuto un sogno di cui si ricorderanno per tutta la vita.




Articolo scritto da: ErrePi
Pubblicato il: 28 novembre 2007
Categoria: Calcio News
Argomenti:

8 Commenti

Lascia un commento