Juve: qualche ritocchino bisogna farlo

La Juventus di Claudio Ranieri, terza forza del campionato insieme all’Udinese del presidente Pozzo con 22 punti all’attivo, tenta di impensierire la capolista Inter e centrare il suo obbiettivo stagionale,  qualificarsi per la prossima Champions League.

Claudio Ranieri, Allenatore JuventusMa secondo voi la Juventus non pensa anche un po’ allo scudetto? La risposta alla domanda è quella che si augurano la maggior parte dei tifosi bianconeri che sognano di riconquistare quei due scudetti tolti e persi a causa di calciopoli e uno di questi dato all’inter.

La stagione in corso dovrebbe essere un po’ quella di rodaggio per la squadra Ranieri, ma le sorprese nel calcio non mancano mai e poi sognare è lecito.

Per sognare e ambire allo scudetto la società dovrà sicuramente intervenire sul mercato per rinforzare la squadra che dovrebbe dall’anno prossimo lottare per quel fatidico tricolore che manca sulla casacca bianconera. Si potrà intervenire già a gennaio con qualche innesto che potrebbe dare più rotazioni a Ranieri, oppure si aspetterà giugno per fare degli investimenti che dovrebbero andare a rafforzare la squadra.

Un paio di rinforzi serviranno per il reparto arretrato, cioè la difesa, anche se i 4 schierati da Ranieri (Molinaro, Chiellini, Legrottaglie, Grygera) si stanno pian piano abituando a giocare insieme, ma per ambire a qualcosa di più servono almeno due rinforzi, che potrebbero essere un centrale, tra cui si fanno i nomi di Ivanovic, Barzagli e Mellberg, e un terzino potente.

Ci vorrà anche qualche ritocchino a centrocampo perché le prestazioni insufficienti di Tiago e la non continuità di rendimento di Almiron potrebbero far pensare a un centrocampista centrale. Si fa il nome di Gilberto Silva, giocatore dell’Arsenal che quest’anno sta trovando poco spazio alla corte di Wenger.

Inoltre bisogna anche pensare a trovare il sostituto di Pavel Nedeved, ormai agli sgoccioli della sua carriera.

In attacco le cose vanno meglio, anche se un attacante giovane di belle speranze potrebbe anche far comodo a Ranieri. Il più gettonato è Aguero dell’Atletico, giovane molto interessante.




Articolo scritto da: Giovanni
Pubblicato il: 16 novembre 2007
Categoria: Calciomercato
Argomenti:

Lascia un commento