Primo bilancio del campionato nazionale italiano di serie A

Sono passate ormai 8 giornate di campionato eppure sembra ieri che aspettavamo con ansia il giorno in cui cominciasse la stagione 2007/08 del campionato nostrano, adesso che siamo partiti possiamo fare anche un piccolo bilancio di queste prime giornate di campionato tra cui spicca il primo posto dell’Inter di Roberto Mancini, il secondo posto di una Juve sempre più protagonista, le buone posizioni in classifica delle due neopromosse Napoli e Genoa e dopo l’addio della bandiera Lucarelli i soli 2 punti del Livorno del presidete Spinelli. Il cammino è ancora molto lungo ma queste prime giornate hanno messo in mostra più o meno la forza delle squadre che si apprestano a vivere una stagione da protagonista, analizziamole una per una a partire dalla capolista.

L’Inter come da copione parte molto forte e a tutti i favori del pronostico infatti come non si può dare come prima favorita una squadra con tanti campioni come quella del presidente Moratti.

La Juventus parte come neopromossa,gruppo e dirigenza nuova per l’assalto per un posto in Champions League che per adesso sembra abbordabile vista la vena di una squadra che era un incognita ma poi rivelatosi una anti-Inter.

Fiorentina non partiva certo come favorita al titolo ma per adesso è tra le prime 4 del campionato e anche meritatamente, con l’addio di Toni sembrava notte fonda ma con un Mutu a 5 stelle e i giovani Pazzini e Osvaldo che stanno crescendo può dar sicuramente fastidio.

Milan una di quelle squadre che parte con l’Inter e la Roma come favorite, con l’acquisto di Pato e Emerson il club rossonero sembrava deciso a puntare anche al campionato e invece è partito in sordina visto che per adesso è a – 10 dalla capolista Inter.

La Roma a costruito una bella squadra in estate aggiungendo alla forte rosa ma incompleta dell’anno scorso gente come Giuly-Cicinho-Juan gente esperte e allo stesso tempo molto forti che sapranno far fare il salto di qualità alla squadra di Spalletti.

Queste secondo il mio parere le squadre più complete e quindi che tenderanno di lottare per lo scudetto se poi andiamo a vedere le altre squadre cioè Lazio, Napoli, Genoa, Udinese, Atalanta, e Sampdoria certamente non sfigureranno ma non sono agli stessi livelli delle prime 5. Parlando delle altre cioè Siena, Livorno, Parma, Empoli, Catania, Cagliari e Reggina possiamo dire che saranno queste le squadre chedovranno cercare di fare più punti possibile per conquistare una tranquilla salvezza.




Articolo scritto da: Giovanni
Pubblicato il: 23 ottobre 2007
Categoria: Serie A

Lascia un commento